Questo Forum usa i cookies tecnici solamente per immagazzinare queste informazioni: il tuo Nome Utente e la password, i messaggi letti/visualizzati. Questi cookies sono immagazzinati nel tuo PC/Smartphone. I nostri cookies non sono usati per seguire le tracce dei tuoi movimenti; non servono ad altro che migliorare il tuo uso dei Forum. Se non hai abilitato i cookies nel tuo browser, molte di queste funzioni per migliorare l'uso dei Forum non funzioneranno. Maggiori informazioni
F O R U M    1 0 ' - Multiscafi anni 60
Vai al sito Diecipiedi

F O R U M    1 0 '

[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ-Informativa cookie | Regolamento Forum ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Altri Forum
 Non solo 10'
 Multiscafi anni 60
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

marco casavecchia
deleted



476 Messaggi

Inserito il - 18/12/2015 : 20:07:09  Mostra Profilo Invia a marco casavecchia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
https://www.youtube.com/watch?v=Y7aHMkaZDVM

Stupendo il proa di Newick.

aurelio
Utente Senior



678 Messaggi

Inserito il - 19/12/2015 : 09:41:43  Mostra Profilo Invia a aurelio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e molto efficiente!!!
Torna all'inizio della Pagina

marco casavecchia
deleted



476 Messaggi

Inserito il - 22/12/2015 : 11:16:25  Mostra Profilo Invia a marco casavecchia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
https://www.youtube.com/watch?v=eJJhZtclyVM

Cheers dopo il restauro.
Saltare la prima parte del film.
Torna all'inizio della Pagina

FABIOS
Utente Senior


Città: LUGANO


339 Messaggi

Inserito il - 09/12/2016 : 21:39:36  Mostra Profilo Invia a FABIOS un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rivedendo a distanza di tempo il filmato
mi sono chiesto:: ma va cosi veloce questo proa !! il doppio armo a cat funziona cosi bene? e la deriva è a pruavia dell'albero come è possibile?
sembra facile da condurre in un modo incredibile. qualcuno ne sa di più?
Torna all'inizio della Pagina

marco casavecchia
deleted



476 Messaggi

Inserito il - 11/12/2016 : 08:47:58  Mostra Profilo Invia a marco casavecchia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://dicknewickboats.com/cheers.html
Torna all'inizio della Pagina

aurelio
Utente Senior



678 Messaggi

Inserito il - 18/12/2016 : 09:34:32  Mostra Profilo Invia a aurelio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bellissimo!! ciao
p.s. ho visto il tuo "telaio" della bici da Luigi...molto interessante
Torna all'inizio della Pagina

Mario Falci
Moderatore


Prov.: Milano
Città: Milano


1557 Messaggi

Inserito il - 25/12/2016 : 23:30:09  Mostra Profilo Invia a Mario Falci un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
FABIOS ha scritto:

Rivedendo a distanza di tempo il filmato
mi sono chiesto:: ma va cosi veloce questo proa !! il doppio armo a cat funziona cosi bene? e la deriva è a pruavia dell'albero come è possibile?
sembra facile da condurre in un modo incredibile. qualcuno ne sa di più?


Ti rispondo io:
1) si, é molto veloce : è un multiscafo!
2) i due alberi sono un po' meno efficienti rispetto un albero solo con una vela con un 'area pari alla somma delle due vele ma in compenso il centro velico è molto più basso a tutto vantaggio di un momento sbandante enormemente inferiore.
3) le derive sono due e se guardi bene sono anche timoni. Lavorano come timoni perché hanno una zona che lavora come un flap. Se due derive uguali sono posizionate in posizione simmetrica il centro di deriva di trova perfettamente a metà barca. Mentre le due vele uguali hanno il centro velico circa a metá vela e la risultante dei due cv sarà più a poppa di metá nave. Se noti la deriva a prua è leggermenta tirata su mentre la deriva/ timone di poppa è tutto giù. La risultante del centro di deriva si troverà anch'esso più a poppa di metá nave. Siccome armano anche un fiocco si raggiungerà l'equilibrio perfetto a seconda di quanto abbassano la deriva di prua.
Ci sarebbe poi da parlare riguardo il fatto che la barca sia amfidromica e della virata polinesiana.

Modificato da - Mario Falci in data 26/12/2016 00:19:29
Torna all'inizio della Pagina

FABIOS
Utente Senior


Città: LUGANO


339 Messaggi

Inserito il - 11/01/2017 : 19:08:52  Mostra Profilo Invia a FABIOS un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie l'idea del proa mi affascina
sicuramente il tipo di manovra a doppia deriva non è indicato per manovre in spazi ristretti
ma a parte quello ..
pensavo di studiare un tipo di proa con 2 armi del laser allineati e infilati sullo scafo "non abitato"
con il classico trampolino e uno scafo abitabile con il solo timone senza deriva tipo chica lungo circa 6 metri 14m2 di vela
e facilmente trasportabile sul tetto dell'auto .
a qualcuno puo piacere l'idea ?
Torna all'inizio della Pagina

mario marti
Nuovo Utente

Prov.: Forlì-Cesena
Città: Forlì


3 Messaggi

Inserito il - 11/04/2020 : 23:14:58  Mostra Profilo Invia a mario marti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fabio non sei il solo ad essere affascinato dai proa...che possono virare come barche convenzionali(tacking) o alla polinesiana (shunting)
Qualche buon suggerimento dal libro "Building outriggers sailng canoes" di Gary Dierking
Negli anni 70 avevo un piccolo proa della AMf Alcort, che produceva anche Sunfish e Sailfish
Oggi queste barche sono abbastanza diffuse in Germania Vedi multihull.de di Othmar Karschulin...in Italia qualche esperienza è stata fatta da Stefano Moretti

Marios
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
F O R U M    1 0 ' © 2000-06 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina e'stata generata in 0,24 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000