Questo Forum usa i cookies tecnici solamente per immagazzinare queste informazioni: il tuo Nome Utente e la password, i messaggi letti/visualizzati. Questi cookies sono immagazzinati nel tuo PC/Smartphone. I nostri cookies non sono usati per seguire le tracce dei tuoi movimenti; non servono ad altro che migliorare il tuo uso dei Forum. Se non hai abilitato i cookies nel tuo browser, molte di queste funzioni per migliorare l'uso dei Forum non funzioneranno. Maggiori informazioni
F O R U M    1 0 ' - Farò a vela e remi- Quale vela?
Vai al sito Diecipiedi

F O R U M    1 0 '

[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ-Informativa cookie | Regolamento Forum ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Classe 10'
 Forum 10'
 Farò a vela e remi- Quale vela?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Ludovico
Nuovo Utente


Prov.: Modena
Città: Modena


4 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 14:33:07  Mostra Profilo Invia a Ludovico un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti. Ho costruito un Farò e ho pure comprato la bellissima vela con l'immagine di un cane, perfetta per me che sono veterinario ma poi mi sono reso conto di non essere un gran velista. Così ho messo anche gli scalmi perchè mi piace remare,(e penso che comprerò pure un minuscolo fuoribordo elettrico per girare la laguna di Calasetta). Insomma, vorrei attrezzare il mio dieci piedi con una vela ben più piccola di quella originale, facilmente alloggiabile a bordo quando remo e con una albero più basso per rollare meno.
Cosa ne dite dell'armo della foto? O meglio un bermudan rig? O Una roba tipo giunca? Oppure un alberino da infilare appena davanti alla panchetta centrale su cui issare una sorta di fiocco?
Mi rendo conto che molti rabbrivideranno all'idea di queste contaminazioni, ma a me l'idea della barchetta popolare e versatile, tipo Alpa Tris, e che possa stare addirittura sul tetto della mia macchina, ha sempre attirato. Cosa ne pensate? Qualcuno ha già un armo così di cui vuole disfarsi per una cifra abbordabile o fare un baratto con la vela nuova del Farò? Perchè non credo di riuscire a creare da solo l'attrezzatura.
Grazie e perdonate l'intrusione in un Forum dedicato alla pura vela.
Ludovico Del Vecchio

Immagine:

31,61 KB

Ludovico Del Vecchio

Modificato da - Ludovico in Data 08/11/2020 14:50:21

Jacopo
2014 Winner


Prov.: Milano
Città: Milano


585 Messaggi

Inserito il - 08/11/2020 : 11:41:24  Mostra Profilo Invia a Jacopo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno Ludovico, ben arrivato tra i diecipiedi.
Un benvenuto da velista ed un benvenuto da cinofilo !
Innanzitutto, sfatiamo un mito: non esiste la pura vela !
Noi siamo un eterogeneo gruppo di persone che provano (grande) piacere nel costruire piccole barche e nel navigarci.
Il Granny pram della foto è stato il mio primo diecipiedi.
Mi ha consentito di essere tra i primi soci quasi trenta anni fa.
Ancora lo possiedo, si chiama "Lattuga", ma da tempo è stato superato da altri prototipi più performanti.
Potrei certamente cederti l'armo, ma abbiamo un piccolo problema geografico: io sono blindato a Milano, tu sei a Modena e albero e vela sono a La Spezia.
Oltre a ciò, sarebbe bene verificare se l'armo del Granny pram si adatti bene al Farò.
Parlo, in particolare, della posizione del centro velico.
Mi piacerebbe che Marco Casavecchia o qualche proprietario di Farò ci potessero illuminare in merito.
Sicuramente dovrai utilizzare una vela piccola: navigo tutti gli anni nella zona dell'isola di San Pietro e conosco bene brezze e venti che vi si incontrano.
Procediamo nel discorso e vedrai che ti divertirai con quei matti della diecipiedi.
Ciao, a presto

Jacopo
Torna all'inizio della Pagina

Ludovico
Nuovo Utente


Prov.: Modena
Città: Modena


4 Messaggi

Inserito il - 08/11/2020 : 15:03:30  Mostra Profilo Invia a Ludovico un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille Jacopo, per i consigli e le considerazioni.Intanto La Spezia non è lontana da Modena, vedremo quando potremo ricominciare a spostarci. Per quel che capisco io la vela e l'alberatura del pram in foto sarebbero perfette, ma sentiamo il parere di chi conosce meglio la barca mia (il Faró). L'idea di dover fare solo un buco in coperta del novello skiff mi attira molto. Oltre a una congrua contropartita in denaro sono disposto ad aggiungere pure qualche libro, se ami i thriller.
I miei sono botanici, green thriller. www.ludovicodelvecchio.it

Ludovico Del Vecchio
Torna all'inizio della Pagina

umbeuno
2018 Winner


Prov.: Milano
Città: Boffalora Ticino


167 Messaggi

Inserito il - 11/11/2020 : 15:32:07  Mostra Profilo Invia a umbeuno un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Ludovico.
Ho costruito il Farò nell'ormai lontano 1993 e ne sono tutt'ora proprietario anche se ora navigo con altre barche.
L'ho visto armato con diversi tipi di vela.Trenta anni fa andavano molto le vecchie vele da surf con stecche corte ed erano forse le più efficenti,ma non era male anche l'originale con sprite boom e l'ho visto anche con vela al terzo come nella foto ma molto più grande circa 7 metri.Io usavo randa e fiocco per un totale di 6,90 metri.Certo che quella più pratica è quella della foto,l'armo al terzo, molli la drizza e viene giù tutto,ma se hai già la vela perchè non usarla,compri un albero da surf e sei a posto e fai esperienza. Poi, in base alle uscite che fai, ti regoli e se vuoi cambi.
Il farò è una delle barche più stabili della classe,comunque anche lui scuffia,spero abbia messo delle riserve di galleggiamento,aiutano molto non essendo autosvuotante.
A presto.

Umberto

P.S.

Non vendo ne barca ne armo mi dispiace,Modena non è vicina a Milano ma neanche lontanissima speriamo di vederci a qualche raduno.
Torna all'inizio della Pagina

Ludovico
Nuovo Utente


Prov.: Modena
Città: Modena


4 Messaggi

Inserito il - 11/11/2020 : 17:16:17  Mostra Profilo Invia a Ludovico un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille Umberto, ho già veleggiato un poco da ragazzo con il mio Flying junior e ho provato un Faró a Villa Pizzo.
Se lo armo con la sua vela poi è poco pratico per remare. Come riserve di galleggiamento suggerisci qualcosa tipo i rulli di alaggio o delle casse stagne da creare a prua e sotto il panchetto centrale? Grazie ancora. Ludovico

Ludovico Del Vecchio
Torna all'inizio della Pagina

umbeuno
2018 Winner


Prov.: Milano
Città: Boffalora Ticino


167 Messaggi

Inserito il - 12/11/2020 : 09:02:08  Mostra Profilo Invia a umbeuno un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le casse stagne sono pratiche,bisogna costruirle e dotarle di tappi di ispezione,si perde un po' quello che è la semplicità della barca però si può fare.Io usavo i rulli gonfiabili,vanno benissimo a patto di fermarli con cinghie non basta infilarli sotto la banca e a prua,in caso di scuffia si spostano creando difficolta al raddrizzamento.
Un'idea che mi era venuta (poi ho usato un'alta barca ed è rimasta tale)è di fare dei sacchi cilindrici con un tessuto tipo giubbotti di salvataggio e riempirli di polistirolo a piccoli pezzi,( di recupero da imballaggi).Si evita di gonfiare i rulli continuamente e si possono lasciare in barca fissi.Alternativa è comprare del polistirene,quello che si usa per fare il cappotto coibentante,e sagomare più pannelli allo scafo e poi rivestirli in tessuto

Ciao

Umberto
Torna all'inizio della Pagina

capelizzari
Segretario classe 10'


Prov.: Milano
Città: burago


927 Messaggi

Inserito il - 12/11/2020 : 09:42:07  Mostra Profilo Invia a capelizzari un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Ludovico, benvenuto tra noi matti!
Non mi pronuncio sull'armo, non conosco abbastanza il Farò, ma certo con un aiuto da Jacopo e Umberto ne verrai a capo facilmente.
Se vuoi io ho un po' di roba che può venirti utile, tra cui una bella vela da 6,5 mq square top full batten con relinga, e un albero con canalina che potrei darti
la vela la vedi qui, col numero 147
http://www.diecipiedi.it/ns/galleria/galleria.htm?pella719/&Galleria%20-%20Pella%2021/7/2019&24

Ma se tu volessi volessi un armo diverso, ti suggerirei di farti la vela: non è difficile, ed è anche molto divertente!

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

Ludovico
Nuovo Utente


Prov.: Modena
Città: Modena


4 Messaggi

Inserito il - 13/11/2020 : 16:48:33  Mostra Profilo Invia a Ludovico un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille anche a Umberto e Carlo. Ragiono sui vostri graditissimi suggerimenti. Sono sempre più convinto di aver bisogno di una vela con il picco per poter disporre di un albero basso, ma grazie di cuore. Ad maiora. E buon vento a tutti.
Ludovico

Ludovico Del Vecchio
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
F O R U M    1 0 ' © 2000-06 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina e'stata generata in 0,25 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000