Questo Forum usa i cookies tecnici solamente per immagazzinare queste informazioni: il tuo Nome Utente e la password, i messaggi letti/visualizzati. Questi cookies sono immagazzinati nel tuo PC/Smartphone. I nostri cookies non sono usati per seguire le tracce dei tuoi movimenti; non servono ad altro che migliorare il tuo uso dei Forum. Se non hai abilitato i cookies nel tuo browser, molte di queste funzioni per migliorare l'uso dei Forum non funzioneranno. Maggiori informazioni
F O R U M    1 0 ' - Se avessimo il rating
Vai al sito Diecipiedi

F O R U M    1 0 '

[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ-Informativa cookie | Regolamento Forum ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Classe 10'
 Forum 10'
 Se avessimo il rating
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 4

capelizzari
2017 Winner


Prov.: Milano
Città: burago


865 Messaggi

Inserito il - 01/02/2018 : 13:55:02  Mostra Profilo Invia a capelizzari un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Trovo molto bello e coerente quello di Mario (coerente nel senso che continua sulla stessa linea grafica).
Peraltro trovo bello anche quello di Phil, e forse più adatto allo scopo specifico, però sposo l'obiezione di Mario, e, se dovessimo votare, voterei per il suo simbolo.
Sono anche certo che sarà ben riconoscibile

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

marco casavecchia
deleted



476 Messaggi

Inserito il - 02/02/2018 : 08:28:15  Mostra Profilo Invia a marco casavecchia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://forums.sailinganarchy.com/index.php?/topic/176973-can-we-save-portsmouth-handicap-racing/

Interessante dibattito.
Purtroppo è lungo e anche in inglese.
Si accenna anche alla necessità di adattare il numero alle condizioni
di vento

Noto che è sparito un mio commento al cambio di forma da quadrata a tonda della insegna proposta da Phil e non capisco perchè.
Torna all'inizio della Pagina

FABIOS
Utente Senior


Città: LUGANO


316 Messaggi

Inserito il - 02/02/2018 : 12:22:39  Mostra Profilo Invia a FABIOS un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi dispiace che non piaccia il fatto che uno proponga qualcosa (in questo caso un logo) e per principio venga non considerato anzi avversato.
comunque a me piacciono entrambi e la versione di Filippo mi sembra immediatamente riconoscibile anche a distanza. poi fate voi..
Torna all'inizio della Pagina

Mario Falci
Segretario 10' Moderatore


Prov.: Milano
Città: Milano


1534 Messaggi

Inserito il - 02/02/2018 : 12:45:51  Mostra Profilo Invia a Mario Falci un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fabios non hai capito. A me del logo di Masnaghetti non importa nulla. Mi piaceva pure. Ma il punto non è questo: il logo della Classe Diecipiedi è stato votato in un concorso qualche anno fa dove moltissimi diecipiedisti, a Villa Pizzo, votarono e fecero una scelta. Tu forse non c'eri ,ma converrai con me che le scelte delle persone si rispettano. Ho fatto notare più volte a Masnaghetti che stavamo chiedendo di criticare costruttivamente il logo della Classe non di proporne un altro in questa sede. Ma non ha ascoltato ed in più di un post ha dato sfogo al suo ego. In alcuni post, e non è la prima volta, ha espresso il suo parere anche con toni offensivi e perentori. Tra l'altro la lezione arriva da parte di una persona che non viene mai ad un raduno né partecipa alle Assemblee della Classe. Forse non lo sai, ma c'è qualcuno che dedica alcune ore al giorno, tutte le settimane per migliorare la Classe, mettendoci molta passione. Quindi va bene esprimere il proprio pensiero ma nel rispetto delle decisioni fatte dall'Assemblea e dalla maggioranza.
Torna all'inizio della Pagina

gio
Nuovo Utente

Prov.: Varese
Città: Induno Olona


2 Messaggi

Inserito il - 02/02/2018 : 19:34:08  Mostra Profilo Invia a gio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti. Sono Giovanni del CVCE e per la prima volta partecipo al forum.Non vorrei aver sollevato un vespaio, ma siccome la Classe e' spesso presente alle ns manifestazioni assieme ad altre classi, ci sembrava interessante creare i presupposti per delle comparazioni.Con Umberto siamo partiti a "capoccia", ma non poi tanto. Oltre ai dettagli fisici dei 10',(che a quel tempo erano standard) abbiamo considerato, come gia' espresso da altri, i risultati dei "meglio10'" e la media dei laseristi che regatano alle ns manifestazioni.Va detto che se sul laser c'e' Ainslie, il ragionamento va a farsi friggere, come pure il fatto che in certe condizioni non sempre lo standard va piu' forte del radial (vedi FCC).Le prove da noi proposte avevano un senso un po' piu' analitico,verificando le varie performance su un triangolo e non su un bastone(per esempio)ed eventualmente con diverse intensita' di vento, tra tri 10'+ mono 10' e laser standard.
Certo e' che la liberalizzazione della sup. velica rimette tutto in gioco e occorrerebbe applicare un sistema diverso tipo ORC utilizzato x i cabinati sul Maggiore.

Torna all'inizio della Pagina

gio
Nuovo Utente

Prov.: Varese
Città: Induno Olona


2 Messaggi

Inserito il - 02/02/2018 : 20:04:16  Mostra Profilo Invia a gio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono sempre Giovanni. Vorrei chiarire se possibile, l'intento del Portmouth Yardstick (Numero di Portmouth). Non e' automatico che chiedendo il numero alla RYA, quelli si mettano al computer e inserendo i dati delle ns regole di stazza, possano definirci un coefficiente. Oltre a questioni fisiche (dimensioni del ns oggetto),
saranno significative i report di regata che ciascun Club inviera' alla RYA per stabilire SE, quanto ipotizzato a computer sia in effetti reale.I coefficienti variano comunque a seconda delle performances che la Classe , senza variazioni di stazza, riesce a ottenere semplicemente modificando il poco modificabile o utilizzando materiali (ammessi) nuovi o diversi . Il vituperato Snipe e' passato da 1115 a 1087 solo per qs motivi. Il punto e' di avere nelle manifestazioni a cui partecipano i 10' "assieme" ad altre Classi, i tempi di percorrenza di tutte le imbarcazioni partecipanti. Nel giro di un paio d'anni si potrebbero avere abbastanza un database per definire un rating meno a capoccia
Torna all'inizio della Pagina

Mario Falci
Segretario 10' Moderatore


Prov.: Milano
Città: Milano


1534 Messaggi

Inserito il - 02/02/2018 : 20:30:25  Mostra Profilo Invia a Mario Falci un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Giovanni, intanto benvenuto.
Ero convinto che ti fossi già iscritto al forum ma non è mai troppo tardi. Abbiamo capito inoltre che al nickname di gio corrisponde alla persona Giovanni, che conosciamo e quindi non è necessario ripeterlo tutte le volte.
Anche il portare la superficie velica a "senza limiti" non favorisce certo il confronto con le altre classi nelle veleggiate, è comunque possibile per quest'anno affinare ugualmente il database di cui parlavi facendo richiesta a tutti i circoli velici di avere almeno i tempi di percorrenza in reale. Se poi, questa è una mia ipotesi, dovessimo presentarci tutti entro i limiti di stazza della Diecipiedi e Diecipiediplus potrei azzardare di far avere agli organizzatori il numero di Portsmouth trovato con voi. Le ipotesi potrebbero essere, se sei d'accordo , di prendere i tempi delle barche con randa entro 8mq e delle barche con 8mq+8mq di vela di prua non strallata (vedi gennaker).
Torna all'inizio della Pagina

marco casavecchia
deleted



476 Messaggi

Inserito il - 03/02/2018 : 14:56:36  Mostra Profilo Invia a marco casavecchia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.ussailing.org/racing/offshore-big-boats/portsmouth-yardstick-handbook/

Il manuale in uso negli Stati Uniti.
La formula per il calcolo è diversa da quella inglese, ovviamente anche il numero.
Interessante la correlazione con l'intensità del vento.
Torna all'inizio della Pagina

Mario Falci
Segretario 10' Moderatore


Prov.: Milano
Città: Milano


1534 Messaggi

Inserito il - 03/02/2018 : 15:12:24  Mostra Profilo Invia a Mario Falci un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guardato i grafici, molto interessante.
Torna all'inizio della Pagina

capelizzari
2017 Winner


Prov.: Milano
Città: burago


865 Messaggi

Inserito il - 05/06/2019 : 10:54:46  Mostra Profilo Invia a capelizzari un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Riesumo questa discussione, avendo visto che sul modulo d'iscrizione per Desenzano richiedono il numero di Portsmouth.
Non abbiamo più fatto niente, ma sarebbe proprio il caso di darci un rating per tutte le regate in comune.Tra l'altro avevamo detto, non ricordo quando, di semplificare il discorso facendo riferimento solo ai trimarani.Possiamo "inventarcelo" con l'aiuto di Giovanni, prendendo qualche dato dalle passate regate di Porto Ceresio in cui partecipavano anche Snipe, Laser etc?
Oppure assumiamo quello che ci avevano affibbiato a Venezia, che non mi sembra affatto campato per aria...

Insomma, è un po' tardi, ma se mai iniziamo, mai arriviamo

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

Mario Falci
Segretario 10' Moderatore


Prov.: Milano
Città: Milano


1534 Messaggi

Inserito il - 07/06/2019 : 13:56:09  Mostra Profilo Invia a Mario Falci un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Carlo, se leggi quello che scrive Giovanni Toscani nel Febbraio del 2018, ci dice di avere la pazienza di partecipare ad eventi assieme a più Classi veliche e di creare un database di tempi in reale. Mantenere la Classe con regole di stazza costanti e di fare un confronto tra barche simili (trimarani). Tra un paio d'anni si potrà azzardare un rating.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
F O R U M    1 0 ' © 2000-06 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina e'stata generata in 0,18 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000