Endine 1/5/2019 di Carlo Pelizzari

Il posto è bello, c'è un parcheggio comodo, l'accesso al lago è facile e la giornata si presenta bene, soleggiata e con un bel venticello che già alle dieci comincia a farsi sentire. L'organizzazione, puntualissima, è perfetta. Montiamo le barche, armiamo, e ci godiamo l'aperitivo che è in realtà uno spuntino abbastanza consistente da tacitare lo stomaco che a mezzogiorno comincia a brontolare.

La brezza da sud è ora stabile, sui 12 kt misurati dal pontile, che verso il centro lago dev'essere sui 14/15. Un bel venticello insomma.

Oltre a noi 10 piedisti iscritti abbiamo anche Luigi con Rosanna su “l'è grisa “ che un po' a fatica per il sovraccarico comunque va bene, Andrea su Laser, un altro Laser e un’Alpa.

All'una in punto partiamo per la prima prova. Umberto parte bene, io subito dietro e poi gli altri. Nel giro di pochi minuti supero Umberto con una bella bolina veloce e stretta e prendo il comando. Il circuito è un bastone di due giri, ed io faccio il primo bene , mantenendo la posizione, ma nella seconda bolina mi impapero, tiro un paio di bordi piatti e sbaglio una virata. Umberto mi sorpassa e inizia il lato di poppa in vantaggio. Io provo di tutto, negli ultimi 100 metri con una abbattuta riesco a guadagnare qualche cosa, ma al traguardo Umberto è primo per meno di una lunghezza.

Nella seconda prova le cose si invertono. Parto malissimo, Umberto sta davanti ma poi sbaglia abbondantemente (non so dire cosa) ed io vado via e taglio abbondantemente primo il traguardo.

Nella terza prova io faccio ancora peggio: in partenza mi metto prua al vento e fatico assai ad uscirne, mentre Umberto non fa errori, e qui non c'è storia. Umberto primo ed io secondo.

Sugli altri non so dire molto. Da menzionare in particolare Mario che con il pocket foiler ha avuto parecchie difficoltà, scuffiando alcune volte. La barca non è facile da portare e sicuramente necessita ancora interventi di centratura. Vedremo più avanti

Un aperitivo consistente e la premiazione concludono la giornata. Un grande grazie ad Andrea e soci che si spendono sempre con tanta energia per l'organizzazione. E grazie per le belle foto!


Carlo

 

Galleria fotografica  

Risultati della giornata